Risanamento Agriturismo “Villaggio Sant’Antonio”

L’Agriturismo “Villaggio Sant’Antonio” è situato a Policoro (Matera) lungo la fascia costiera della pianura Metapontina che si affaccia sullo Ionio.

Il Feudo di Policoro appartenne dal 1300 al 1600 alla famiglia San Severino che lo donarono ai gesuiti a seguito di un voto. Nel 1772 i Gesuiti vennero espulsi dal regno delle due sicilie ed il feudo fu acquistato dalla principessa Maria Grimaldi di Gerace.

Nel 1893 lo stesso fu venduto al barone Luigi Berlinghieri di Crotone che lo possedette fino agli inizi degli anni ’50, e successivamente le sorelle Benevento divennero proprietarie trasformando parte del grande casale in un agriturismo.

L'edificio presentava segni di degrado causati delle forti concentrazioni saline e dalla presenza di umidità. Il Fenomeno tipico dell'umidità di risalita capillare ha reso necessario un intervento di risanamento.

L'intervento è stato eseguito sul lato nord del Fabbricato, applicando il ciclo del prodotto Antol Risan System Intonaco WTA con il quale si è proceduto al risanamento delle murature.