Casa sul Parco

Al centro di Fidenza, immersi ed avvolti dal verde.

Per vivere un comfort abitativo di altissimo standard, con tecnologie d’avanguardia ed una architettura di design. Per le caratteristiche che racchiude Casa sul Parco risulta un edificio straordinario, un’eccellenza che va nella direzione dell’innovazione tecnologica ed architettonica. Sintesi della ricerca della qualità a 360°, un edificio «eroe» già ad emissioni zero secondo la Road Map di Parigi del 2050 con altissime prestazioni energetiche ed un elevatissimo comfort abitativo. Edificio condominiale sostenibile realizzato in opera con i materiali della tradizione innovati, composto da dieci residenze, ciascuna unica ed originale.

Una casa Passiva, una casa Attiva e con Protocollo Multi-Comfort che offre il massimo oggi disponibile, senza compromessi, a consumo di energia quasi zero, con una sicurezza antisismica di alto livello ed immersa nel verde che non è solo un abbellimento, ma parte integrante di un progetto dell’abitare ideale. Chi decide di comprare una abitazione a Casa sul Parco acquista il Top di gamma della Montanari Costruzioni.

La casa sorge sul sedime di un preesistente fabbricato, costruito agli inizi del secolo scorso, timidamente ispirato da una stagione Liberty, che vide una straordinaria fioritura nella vicina cittadina termale di Salsomaggiore Terme. Demolito il fabbricato storico, suscitando polemiche che superarono i confini del dibattito locale (si interessò alla vicenda anche il critico Vittorio Sgarbi), il progetto di ricostruzione si è mosso in accordo con la Soprintendenza ai beni Architettonici di Parma, che aveva nel frattempo posto un vincolo all’intero ambito urbano, ritenuto di particolare pregio storico e testimoniale.

Nel nuovo edificio, dunque, doveva riverberare la storia del precedente complesso edilizio, pur declinata in un linguaggio contemporaneo e non influenzato da pericolose tentazioni formalistiche del “com’era dov’era”. Esperienza piuttosto innovativa in Italia, dove spesso le Soprintendenze si limitano a imporre logiche di semplice ricostruzione stilistica, l’edificio, in accordo con i Funzionari, ha saputo conquistarsi una propria autonomia tipologica e linguistica. E soprattutto, grazie all’impregno e alla competenza dell’Impresa di Costruzioni, committente, l’edificio è nato con un intento “innovatore” anche sotto il profilo delle tecnologie costruttive e impiantistiche, tanto da guadagnarsi, primo edificio plurifamiliare in tutta la provincia di Parma a raggiungere tale risultato, la certificazione energetica di “casa Passiva” rilasciata da PHI ITA (Passive House Institute Italia).

La casa si compone di tre volumi, di altezza e dimensioni diverse, articolati intorno al corpo che contiene i collegamenti verticali. Slittamenti di piani, aggetti volumetrici in senso longitudinale, creano ampi spazi aperti, destinati a diventare, per la loro dimensione rilevante, veri e propri giardini pensili, dove il verde privato si integra con il parco pubblico prospiciente. Lungo le facciate corrono solai aggettanti che formano loggiati di preziosa riservatezza, funzionali a mitigare i raggi solari nella stagione estiva e a ridurre i consumi energetici.

La soluzione angolare prevede l’inserimento di un volume sospeso fra cielo e terra, che reinterpreta il corpo dell’antico impianto a torre dell’edificio Liberty preesistente. L’atrio di ingresso, infine, per caratteristiche dimensionali e posizione, diventerà uno spazio di mediazione tra la città e l’edificio, vera piazza coperta a disposizione dei cittadini e non solo dei proprietari degli appartamenti.

A Fidenza, in provincia di Parma, è nato un nuovo modo di concepire l’urbanizzazione, con un impatto positivo sull’ambiente. L’azienda Montanari Costruzioni S.r.l. ha realizzato la Casa sul Parco, che ha superato i collaudi eseguiti dal PHI Institute Italia di Bolzano, ottenendo la certificazione di Casa Passiva.

Con i concetti di edificio passivo e di edificio a energia quasi zero si indicano quelle costruzioni che rappresentano una delle migliori espressioni di edilizia sostenibile, capaci di arrivare a un tasso di emissioni inquinanti nullo o quasi, coniugando risparmio energetico ed elevato comfort termico e acustico, basato sul mantenimento di una temperatura confortevole sia in inverno che in estate.

La Casa sul Parco realizzata da Montanari Costruzioni si trova nel centro cittadino, ma è completamente immersa nel verde, a ridosso di uno dei parchi centrali della città. È alimentata con energia pulita, attraverso una centrale termica con pompa di calore ad alto rendimento che sfrutta la geotermia, ha un impianto fotovoltaico per la produzione energetica, un impianto a pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria, ed è costruita con meccanismi di isolamento altamente avanzati che garantiscono il contenimento della dispersione termica. Persino l’ascensore è di ultima generazione e a bassissimo consumo, dotato di batteria di recupero energetico

Casa sul Parco è un complesso che ospita 10 residenze ed è caratterizzato da un’architettura avveniristica e dall’elevata innovazione tecnologica, che si integrano perfettamente nello skyline preesistente del parco sottostante e delle palazzine storiche che circondano l’edificio.

La tenuta e il ricambio dell’aria, l’eccezionale illuminazione grazie allo studio della disposizione e della grandezza delle finestre, il comfort termico, l’isolamento acustico e la completa sostenibilità ambientale fanno di Casa sul Parco un’eccellenza italiana dell’edilizia sostenibile.

 

Logo di Montanari Costruzioni srl

 

INTERVENTI ESEGUITI CON PRODOTTI TORGGLER:

  • IMPERMEABILIZZAZIONE PROTETTIVA OSMOTICA: Tutti getti e le riprese  realizzati (soletta elementi in cls) sono stati preventivamente protetti e impermeabilizzati con AQUAPROOF GRIGIO
  • IMPERMEABILIZZAZIONI: Per le impermeabilizzazioni dell’area cortilizia esterna e della rampa di accesso al cortile sono stati utilizzati i nostri impermeabilizzanti flessibilizzati cementizi FLEXISTAR e FLEX 2K
  • PAVIMENTAZIONE ESTERNA: La pietra esterna e’ stata incollata con nostro adesivo cementizio  C2 E S1 TILE 700 e i giunti di raccordo realizzati con sigillante siliconico LOW MODULUS
  • SIGILLATURA LATTONERIA: Nella lattoneria esterna dell’edificio utilizzato il nostro sigillante siliconico neutro LAMIERA
  • SERRAMENTISTICA: Utilizzata la nostra schiuma poliuretanica B2 WINDOW & DOOR
  • RICOSTRUZIONE CLS: Le scale interne sono state modificate utilizzando le nostre malte per il ripristino del cls RESTAURO e RINNOVA